5 passaggi per creare un'attività di e-commerce di successo

5 passaggi per creare un’attività di e-commerce di successo

Dei 12 milioni di negozi di e-commerce esistenti in tutto il mondo, solo 650.000 generano oltre 1.000 euro all’anno. Questa è una verità difficile da ingoiare.

La buona notizia, tuttavia, è che l’e-commerce è ancora un concetto relativamente giovane. I ricavi delle vendite online hanno raggiunto 1,4 trilioni di euro nel 2014 e le attuali proiezioni prevedono che crescerà in un settore da 4,5 trilioni entro il 2021.

Ciò che guida il successo di qualsiasi sito di e-commerce è il traffico e la conversione, e molto. Più del 75% degli americani acquista online. Con tutto quel traffico e le entrate online, la domanda che dovresti porti è: come posso aumentare le entrate per la mia attività di e-commerce?

Per rispondere, iniziamo con cinque elementi fondamentali per costruire una base eccellente per il tuo negozio online.

Getta le basi per la tua attività di e-commerce

Prima di avviare la tua attività di e-commerce, dovrai occuparti di alcuni dettagli delle pulizie. Pertanto, molti dei primi passi sono l’ordinamento attraverso la logistica. Inizia facendo quanto segue:

Crea e acquista un nome di dominio

Se hai intenzione di creare il tuo sito da zero, assumi uno sviluppatore web che abbia esperienza nella creazione di siti di e-commerce personalizzati.
Raccogli i documenti legali necessari. Assumi un avvocato per aiutarti in modo da evitare di commettere errori costosi in futuro.

Esplora una piattaforma di e-commerce online di terze parti per ospitare il sito

La maggior parte delle nuove attività online non dispone delle risorse per creare un sito Web da zero. Fortunatamente, ci sono molte piattaforme di e-commerce che ti aiuteranno a creare un negozio in pochissimo tempo. Ecco alcune riflessioni sulle tre piattaforme più popolari:

  • Shopify: i commercianti online adorano Shopify perché, anche se è una soluzione facile e conveniente, non lesina sulle funzionalità. Inoltre, non sono solo i ragazzini che si fidano di esso per alimentare i loro siti di e-commerce. In questi giorni, grandi marchi come Tesla, GE e Red Bull utilizzano Shopify per alimentare i loro negozi online.
  • BigCommerce: se stai lavorando con un budget ma desideri comunque alcune funzionalità preziose, BigCommerce è un’ottima opzione. È facile da usare e offre un sito sicuro e protetto, nonché un carrello della spesa e cataloghi di prodotti. Report e analisi di facile comprensione ti aiutano a misurare l’andamento dell’azienda nel tempo. Inoltre, non ci sono commissioni di transazione o costi nascosti.
  • Magento: Magento è la più grande piattaforma di e-commerce utilizzata da 200.000 rivenditori in tutto il mondo È robusta, personalizzabile e altamente scalabile. Magento, tuttavia, è la soluzione migliore per le aziende di e-commerce stagionate o per quelle che hanno sviluppatori interni poiché può essere difficile sfruttare la sua piena capacità senza conoscenze tecniche.

Queste popolari soluzioni di hosting ti aiuteranno a creare rapidamente un sito di e-commerce, in modo da poter lanciare il tuo marchio e iniziare a promuovere la tua nuova attività.

Ritagliati uno spazio unico nell’e-commerce

Con così tante attività online già presenti sul mercato, vorrai assicurarti di offrire una linea di prodotti unica o una proposta di valore distintiva per catturare nuovi clienti e incoraggiare gli acquisti ripetuti. Sia che tu scelga di offrire prodotti di base (beni ampiamente disponibili) o prodotti unici fatti a mano, fai una piccola ricerca per determinare la domanda del mercato prima di acquistare.

Indipendentemente da ciò che vendi, vorrai dare alle persone un buon motivo per acquistare dal tuo negozio online. È qui che entra in gioco il concetto di proposta di valore. Fornisce al cliente una ragione chiara e definibile per cui dovrebbe acquistare dal tuo marchio, rispetto ad altri venditori. Questo è uno dei motivi per cui offrire un vantaggio come la spedizione gratuita può incoraggiare più clienti a convertire e chiudere il ciclo di vendita.

Fai entusiasmare le persone per il tuo marchio

Anche prima che il tuo sito sia attivo, vai avanti e imposta i tuoi canali di social media per iniziare a suscitare entusiasmo per la grande rivelazione. Una volta che il negozio è attivo e funzionante, i social possono essere una delle forme di marketing più preziose.

Una volta che il sito è online, è il momento di condividere le notizie entusiasmanti. Assicurati di contattare i tuoi contatti e inviare una campagna e-mail iniziale per annunciare il lancio. Ciò fornirà un po’ di traffico iniziale del sito che puoi utilizzare come trampolino di lancio. Ogni volta che aggiungi una pagina, un prodotto, un blog o altri elementi al tuo sito, è un’opportunità per creare slancio.

Esegui nel modo giusto e i social media possono costruire una community attorno al tuo marchio e coinvolgere gli utenti per incoraggiarli a effettuare un acquisto. Inoltre, i social media possono fornire contenuti generati dagli utenti che legittimeranno il tuo negozio online e assicureranno agli altri che sei un marchio di fiducia.

Collabora con un esperto di marketing e-commerce

Il passaggio finale nella creazione di un’attività di vendita al dettaglio di e-commerce di successo è collaborare con una piattaforma di marketing e-commerce automatico per massimizzare le conversioni di lead in ogni fase del ciclo di acquisto. Queste piattaforme possono aiutarti ad adottare una strategia di marketing basata sui dati, in modo da poter superare i tuoi obiettivi di entrate. Armati di metriche in tempo reale e del supporto di uno specialista dell’assistenza clienti dedicato, puoi ottenere il massimo impatto con i social media e le campagne di email marketing. Alcune piattaforme offrono anche un’analisi competitiva, mostrando come ti confronti con altre attività online.

Con i giusti strumenti di e-commerce e una strategia di marketing basata sui dati, puoi portare la tua attività ben oltre il benchmark delle entrate annuali di 1.000 euro. Puoi far parte di un settore online in crescita che deve ancora realizzare il suo pieno potenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.