Come rinnovare un bagno

Come rinnovare un bagno

Rinnovare un bagno richiede una pianificazione significativa, una discreta qualità nel fai-da-te e determinazione a portare a termine il lavoro pur essendo disposti a cercare aiuto quando necessario.

Quando si determina la quantità di denaro necessaria per la ristrutturazione, non stimare, ma scopri esattamente quanto ti serve con i nostri calcolatori di progetto.

Qualora decidi di avventurarti in questo progetto ti consiglio di visitare ricambibagno.it per acquistare tutte le componenti di cui hai bisogno.

Pianificazione e budget

pianificazione budget per rinnovare bagno

La pianificazione dovrebbe essere la fase più lunga per imparare a rimodellare un bagno.
Oltre alle decisioni su design, arredamento, piastrelle, infissi e colori per la pittura del bagno, stabilire un budget per denaro e tempo pone le basi per una ristrutturazione di successo.

È facile capire quanto costerà una nuova toilette, vasca e lavandino.
La sfida nel rimodellare un bagno con un budget è determinare quanto tempo puoi dedicare al progetto e quanti soldi puoi spendere per qualsiasi lavoro assunto.

Un imprenditore generale potrebbe svolgere l’intero lavoro per te, ma se prevedi di lavorare alla ristrutturazione del bagno da solo, fai attenzione a non sopravvalutare il livello di abilità e sottovalutare la quantità di tempo necessaria per completare ciascuna fase.

  • Rivedi i tutorial online su argomenti relativi a come rimodellare un bagno e determina quali parti del lavoro puoi gestire da solo.
  • Conosci i tuoi limiti e sii consapevole dei codici di costruzione.
    Se hai bisogno di aiuto, assumi qualcuno che sia autorizzato e assicurato per gestire i lavori elettrici per l’illuminazione o per i lavori idraulici per una vasca da bagno, ad esempio.
  • Un professionista potrebbe essere in grado di gestire una determinata attività con risultati più rapidi o talvolta migliori.
    Ciò si aggiungerà alle spese di manodopera, ma potrebbe significare risparmi significativi in ​​termini di tempo e frustrazione.
  • Quando crei il design per il layout della ristrutturazione del bagno, prendi misurazioni accurate in modo che la nuova vanità selezionata si adatti e venga ordinata la giusta quantità di piastrelle.
  • Il trasferimento di infissi come la toilette, la vasca o i rubinetti del bagno potrebbe non essere possibile a causa del costo dell’impianto idraulico, ma la sostituzione di una vasca con una doccia personalizzata con piastrelle e una porta in vetro può fornire un nuovo aspetto per la stanza.
  • Preparati a utilizzare le luci di lavoro ausiliarie mentre l’elettricità nell’ambiente è spenta.
  • Assicurati di disporre di servizi igienici alternativi, incluso un deposito per gli articoli da toeletta, mentre sono in corso i lavori di ristrutturazione, sia che tu svolga il lavoro da solo o che assumi un appaltatore.
  • Determina come smaltire i dispositivi e altri materiali rimossi durante la demolizione. Per un progetto esteso, affittare un contenitore per rifiuti potrebbe essere una soluzione; La rimozione dei rifiuti su richiesta è disponibile anche in alcuni mercati.

Demolizione

la demolizione quando rinnovi un bagno

La rimozione delle vecchie piastrelle, pavimenti e infissi può iniziare dopo che il budget è stato fissato e il design che il tuo nuovo bagno deve avere.

Potresti essere tentato di iniziare spaccando cose a caso, ma la demolizione dovrebbe essere controllata e metodica.

  • Fare attenzione a non danneggiare l’impianto idraulico o il lavoro elettrico durante la demolizione.
  • Chiudi la fornitura di acqua alla vasca, alla doccia, al lavandino e al WC.
    Rimuovi la toilette.
    Utilizzare uno straccio per tappare il tubo di scarico per evitare che i gas di fognatura entrino in casa e per evitare che i materiali cadano all’interno.
  • Scollegare l’impianto idraulico del lavandino e rimuoverlo e il mobile.
  • Rimuovere la vasca o il box doccia e ispezionare eventuali muffe e funghi o danni causati dall’acqua.
  • Sollevare i battiscopa ed etichettarli per una più facile installazione se riutilizzati.
  • Se è necessario sostituire gli apparecchi di illuminazione, spegnere l’elettricità in bagno e rimuovere le luci.
  • Prendi accessori come portasciugamani dalle pareti.
  • Rimuovere le piastrelle, il pannello di supporto e il muro a secco dalle aree in cui verranno sostituiti.
  • Rimuovere la piastrella o il pavimento in linoleum e verificare la presenza di danni causati dall’acqua sul sottofondo.

Impianto idraulico

controlla impianto idraulico quando rinnovi un bagno

Con tutta la metratura del bagno a vista, predisporre l’impianto idraulico per i nuovi infissi.

  • Sostituire la flangia del WC.
  • Installa un nuovo piatto doccia o vasca.
  • Sostituire i comandi della doccia per il soffione della doccia.
  • Esegui un’estensione della linea d’acqua per doppi soffioni doccia o soffione a pioggia.
  • Affronta eventuali modifiche idrauliche necessarie per aggiungere un secondo lavandino del bagno per un doppio lavabo o per ridimensionare i mobili in un singolo lavandino.

Impianto elettrico

controlla impianto elettrico quando rinnovi un bagno

La rielaborazione del cablaggio è molto più semplice quando le pareti sono aperte.

  • Considera la possibilità di sostituire il cablaggio da 15 A con un circuito da 20 A per ospitare asciugacapelli e altri apparecchi.
  • Spostare o installare prese aggiuntive, comprese le prese GFCI per quelle prese situate vicino all’acqua, e interruttori della luce in modo che si allineino con la nuova vanità.
  • Aggiungi collegamenti per qualsiasi illuminazione nella doccia, attorno al lavabo e alle plafoniere.
  • Avvicinare la ventola di sfiato alla doccia per un funzionamento più efficace.

Blocco maniglioni

maniglioni per anziani e disabili quando rinnovi un bagno
  • Poiché i muri sono aperti, ora è un buon momento per aggiungere il blocco tra i perni del muro per supportare le maniglie.
  • Anche se non verranno aggiunti come parte di questo progetto di ristrutturazione, disporre di materiale solido per proteggere queste caratteristiche di sicurezza in bagno, box doccia e vasca ora può far risparmiare tempo in futuro.

Tampona i muri

  • Installare un pannello di cemento e una barriera al vapore nelle aree umide del box doccia o della vasca.
  • Il pannello di cemento è resistente all’umidità ed è un buon supporto per le piastrelle da rivestimento.
  • Usa il muro a secco per altri muri.

Dipingi le pareti

dipingi le pareti quando ristrutturi un bagno
  • Dipingi prima che il WC, la vasca, le piastrelle, il lavandino e il mobile siano installati per ridurre il rischio di schizzi su nuovi infissi o pavimenti.
  • Scegli una pittura per interni con una finitura satinata o semilucida che resista all’umidità del bagno.

Monta le piastrelle

monta le piastrelle nuove quando ristrutturi un bagno
  • Affianca prima le pareti della doccia o la cabina della vasca e poi spostati in altre aree del bagno.
  • Installa il rivestimento e poi lavora sul pavimento.
  • Usa lo stucco per entrambi ma stuccare gli angoli. Grout è disponibile in una varietà di colori per migliorare o diventare parte dell’arredamento generale del bagno.

Installa la doccia

Installare una doccia quando ristrutturi un bagno
  • Dopo che la piastrella è stata fissata saldamente, installare la porta per la cabina doccia, la porta del binario per la vasca o l’asta della tenda della doccia.
  • Consulta la nostra guida sulla selezione delle porte doccia per aiuto nella scelta di quella giusta per il tuo bagno.

Monta le luci

scegli nuove plafoniere quando rinnovi un bagno
  • Collega e installa plafoniere e illuminazione a parete.
  • Collega la ventola di scarico.

Monta i sanitari

monta i sanitari quando rinnovi un bagno
  • Prendi i sanitari e montali.
  • Monta anche il piano del lavabo

Monta il wc

monta il wc quando rinnovi un bagno
  • L’installazione di una nuova toilette potrebbe essere la parte più semplice del rimodellamento del bagno, quindi consulta le guide di installazione prima di pagare qualcuno per eseguire questa operazione.

Aggiungi accessori

nuovi accessori quando rinnovi un bagno
  • Completa il progetto installando scaffalature, portasciugamani, piastre dell’interruttore della luce e altri accessori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.